Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Gianluca QUARTA

BIOGRAFIA

Gianluca Quarta è Professore Associato (SSD Fis/07: Fisica Applicata ai Beni Culturali, Ambientali, Biologia e Medicina) presso il Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio de Giorgi" dell'Università del Salento.
Ha conseguito nel 1993 la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale “C.De Giorgi” di Lecce con la votazione di 60/60;
Si è laureato con lode in Ingegneria dei Materiali presso l’ Università di Lecce dove ha conseguito il dottorato di ricerca in “Ingegneria dei Materiali” nel 2004 discutendo una tesi dal titolo “Accelerator Mass Spectrometry radiocarbon dating: fundamentals and applications”.
Ha svolto attività di formazione e ricerca sulla datazione con il radiocarbonio presso il Leibniz Labor for Radiocarbon Dating dell’Università Christian-Albrechts di Kiel- Germania, presso la High Voltage Engineering Europa-Amersfoort (Olanda) e presso il laboratorio di radiodatazione e di analisi dei materiali mediante fasci ionici del Politecnico Federale di Zurigo (ETH) acquisendo specifiche competenze sulla datazione mediante spettrometria di massa ultrasensibile (AMS: Accelerator Mass Spectrometry).
Ha partecipato alla progettazione ed alla installazione di tutte le linee sperimentali di analisi presso il CEDAD: linea per analisi PIXE (Particle Induced X-Ray Emission) e PIGE (Particle Induced Gamma Ray Emission), linea per analisi RBS (Rutherford Backscattering Spectrometry) e microfascio nucleare.
E’ referee per le riviste: Nuclear Instruments and Methods in Physics Reserch B, Elsevier, Journal of Environmental Radioactivity, Elsevier e Radiocarbon, University of Arizona.
Ha fatto parte del comitato organizzatore della conferenza internazionale ECAART9 (European Conference on accelerators in applied research and technology), Firenze, 3-7 Settembre 2007 e della Conferenza Internazionale “International Conference on Accelerator Mass Spectrometry, AMS11”, Roma, Settembre 2008.
E' autore di circa 100 pubblicazioni su riviste internazionali con referee e di 100 comunicazioni a congressi scientifici nazionali ed internazionali.