Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Giuseppe STARACE

BIOGRAFIA

Formazione e titoli

dal 2011 è Professore aggregato di Sistemi per il controllo ambientale e refrigerazione
dal 2007 è Professore aggregato di Fisica Tecnica e Tecnica del freddo
dal 2000 è Ricercatore di Fisica tecnica (SSD: 09/C2 - ING-IND/11- I05B)
2000 è Dottore di Ricerca in Sistemi Energetici ed Ambiente; 'Università del Salento (XII ciclo - 1996-1999) con una tesi dal titolo  Metodologie di caratterizzazione degli spray Diesel
dal 1997 è iscritto al n.1865 dell'Albo dei CTU del Tribunale di Bari.
dal 1996 è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari (n° 5204).
nel 1995 si laurea in Ingegneria Meccanica presso il  Politecnico di Bari con una tesi in Macchine: “Studio dei campi di moto e della granulometria degli spray prodotti da iniettori per motori ad accensione spontanea ad iniezione diretta con tecniche PDPA (Relatori: prof. U. Ruggiero e prof. D. Laforgia;  tutore aziendale: ing. V. Damiani, ELASIS - Centro Ricerche Alimentazione Motori, Bari).

Nel 1989 consegue la Maturità scientifica

Altre significative esperienze formative 

Nel 2005 frequenta la Scuola di Climatizzazione AICARR (progettazione, collaudo, regolazione degli impianti, energie rinnovabili).
dal 2005  partecipa a numerosi corsi, seminari e convegni in tema di Condizionamento dell’aria e Refrigerazione industriale.
Nel 2003 frequenta la 4a Scuola estiva di Termofluidodinamica– Termofluidodinamica sperimentale e tecniche di misura-UIT, Univ. Siena.
dal 2002  partecipa a numerosi corsi e seminari teorici e pratici in tema di Acustica ambientale e Vibrazioni in ambiente di vita e di lavoro.
Nel 2001 frequenta la 3a Scuola estiva di termofluidodinamica – Termofluidodinamica Computazionale - UIT, Università di Siena.
Nel 2000 frequenta il corso di ‘Introduzione alla fluidodinamica computazionale (CFD)’ della NAFEMS a Bergamo.
Nel 1999 frequenta il Corso Pro- Engineer, Parametric Technology .
Nel 1998 effettua uno stage sperimentale presso BOSCH Tdit Bari per tesi di dottorato  
Nel 1998 frequenta un corso intensivo  “Introduction to Measurement Tecniques” - Von Karman Institute for Fluid Dynamics - Bruxelles (B).
Nel 1996 vince una Borsa di studio CNR per l’esterocome Research Scholar all’Engineering Research Center
 University of Wisconsin - Madison (WI, USA) (Tutor: prof. R. D. Reitz)
Nel 1995 effettua uno stage presso l’ELASIS - Centro ricerche Alimentazione Motori di Bari per tesi di Laurea e vince il premio ATA (Associazione Tecnica dell’Automobile - SAE Associated) per tesi di interesse veicolistico.
1993 effettua uno stage conoscitivo con borsa di studio presso più sedi dell’ENEL S.p.A.

 Per informazioni sempre aggiornate www.ingegneriastarace.it