Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Luca CATARINUCCI

BIOGRAFIA

Luca Catarinucci è nato a Todi (Perugia), il 28 Novembre 1972. Ha ricevuto la laurea (con lode) in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli Studi di Perugina nel 1998, con una tesi di laurea focalizzata sull'assegnamento ottimo di frequenze per la rete cellulare GSM. E' stato Assegnista di ricerca dell'ICEMB (centro interuniversitario sull'interazione tra campi elettromagnetici ed ambiente), ed ha collaborato a vario titolo con il Dipartimento di Ingegneria Elettronica e dell'Informazione (DIEI) dell'Università degli Studi di Perugia e con il Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione (DII) dell'Università degli Studi di Lecce. Dal 2004 al 2016 è stato Ricercatore presso il DII dell'Università del Salento. Attualmente è Professore Associato nel settore scientifico disciplinare Ing-Inf/02 (Campi Elettromagnetici) ed è titolare delle cattedre di "Microwaves" e di "Soluzioni ELettromagnetiche per l'Hi-Tech".

Le sue prime tematiche di ricerca hanno riguardato principalmente l'analisi numerica dell'interazione tra sistemi biologici e campi elettromagnetici, lo sviluppo di codici di simulazione elettromagnetica ad alte prestazioni su architetture di calcolo parallelo e lo sviluppo di codici e soluzioni per l'analisi delle proprietà elettromagnetiche dei fluidi basati sulla riflettometria nel dominio del tempo.

A partire dal 2006, ha aggiunto ai precedenti un filone di ricerca relativo alle tecnologie elettromagnetiche emergenti abilitanti l'"Internet of Things" (IoT) contribuendo all'evoluzione della tecnologia RFID, alla sua integrazione con sensori, e allo sviluppo di tecniche di prototipazione rapida e caratterizzazione elettromagnetica di tag RFID.

L'uso della 3D-printing technology per l'elettronica ad alte frequenze è un ulteriore filone di ricerca attivato nel 2016.

Catarinucci è coautore di oltre 130 lavori scientifici tra i quali 50 articoli pubblicati in riviste internazionali, 4 capitoli di libri e svariate conferenze prevalentemente internazionali. E' inoltre co-inventore di 2 brevetti in ambito RFID.