Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Mariaenrica FRIGIONE

BIOGRAFIA

Laureata con Lode in Ingegneria Chimica presso l’Università Federico II di Napoli, consegue il Titolo di Doctor of Philosophy, PhD (Dottorato di Ricerca) presso l’Institute of Polymer Technology and Materials Engineering (IPTME) della Loughborough University, Loughborough (U.K.). Attualmente è Professore Associato di Scienza e Tecnologia dei Materiali presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento. Svolge attività didattica presso le Facoltà di Ingegneria e di Lettere e Filosofia, Lingue, Beni Culturali.

Dal Novembre 2013 è Prorettore per l'Area Tecnico-Scientifica dell'Università del Salento. Dal Dicembre 2014 è Delegato del Rettore per l'Internazionalizzazione dell'Università del Salento.

E' stata: Coordinatore del Dottorato in Ingegneria dei Materiali e delle Strutture, Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento (2011-14); Vicepresidente dei Corsi di Laurea in Tecnologie per i Beni Culturali, Tecnologie per la Conservazione e il Restauro e Scienze per la Conservazione e il Restauro, Facoltà di Beni Culturali dell’Università del Salento (2006-10); Vicepresidente del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali, Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento (2008-2012).

E’ membro del “ICPIC Board of Directors” (unico rappresentate dell’Italia nel Board dell’associazione, membro della sub commissione: “International Exchange”). L’ICPIC (Presidente Prof. Yeon Kyu-Seok, Corea; Vicepresidente Prof. Kruger Deon, Sud Africa) rappresenta l’associazione di riferimento al livello mondiale di tutti gli studiosi e ricercatori che si occupano dell’impiego dei materiali polimerici nel calcestruzzo e più in generale nelle costruzioni.

Fa parte, in qualità di esperto, del gruppo di lavoro predisposto dalla “U.S. Department of Transportation’s Federal Highway Administration (USDOT-FHWA)”, in collaborazione con la West Virginia University-Constructed Facilities Center (WVU-CFC), che si occupa di “Aging of composites (FRP) for highways and bridges” (durabilità di adesivi e compositi polimerici rinforzati con fibre per applicazioni nelle infrastrutture). E' co-tutor di Dottorandi di Ricerca presso la Ecole Polytechnique Federale de Lausanne (EPFL), Switzerland, nonché membro esperto delle Commissioni valutatrici degli esami finali di Dottorato di Ricerca presso la stessa Università.

E’ membro della Commissione scientifica internazionale del Corso Interdisciplinare di Alta Formazione “La plastica nell'arte e per l'arte: i polimeri come materiali di base e di restauro per i beni culturali”, presso la Fondazione Plart, Napoli.

E’ stata membro della commissione scientifica internazionale dei Congressi: “Int. Symposium Polymers in Concrete, ISPIC 2006” (Guimarães, Portogallo); “13th Int. Congress on Polymers in Concrete, ICPIC 2010” (Madeira, Portogallo); “Eur. Symposium on Polymers in Sustainable Consstruction, ESPSC 2011” (Varsavia, Polonia); “14th Int. Congress on Polymers in Concrete, ICPIC 2013” (Shanghai, Cina).