Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Vincenzo Duraccio

BIOGRAFIA

L‘ing. Duraccio  si è laureato con lode in Ingegneria Meccanica  presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bari [sez.A: a) civile ambientale; b) industriale; c) dell'informazione]. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Ingegneria Civile e Meccanica presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, discutendo una tesi su “Manutenzione in una linea di volo aerotattica:Analisi delle criticità ed ottimizzazione delle metodologie”. Riveste il ruolo di Ricercatore per il settore ING-IND/17 (Impianti Industriali Meccanici), ha prestato servizio presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e presso l’Università Niccolò Cusano di Roma, è in servizio presso l’Università del Salento dal dicembre 2015.

La sua attività didattica concerne il  modulo  di Impianti Industriali  afferenti al Corso di Laurea in Ingegneria Industriale presso la sede di Lecce e del Polo di Brindisi. I suoi interessi scientifici abbracciano argomenti  quali: Sicurezza, Gestione della manutenzione, Servizi di stabilimento, Life Cycle Analysis, Risk assessment, Studio di Impatto Ambientale. Egli è stato partecipe  di vari progetti scientifici  a carattere nazionale ed europeo (EQUAL, FOSCA, EALL SVISPO, CampusOne), ha collaborato per diversi anni con l’Aeronautica Militare su ricerche per l’ottimizzazione delle metodologie di manutenzione sulle linee aerotattiche, oltre ad avere svolto attività di  consulenza sia per aziende afferenti a settori dell’industria privata  sia per la Magistratura, come consulente tecnico per la Procura di Bari su tematiche di impatto ambientale. E’ autore di oltre cinquanta  articoli scientifici di carattere sia nazionale sia internazionale e svolge attività di revisore per conto di  diverse riviste internazionali.